Home Jacob Fussel

Nel 1851 Jacob Fussel lavorava a Baltimora dove era proprietaario di una latteria. Un giorno gli avanzò un rilevante quantità di panna e per non buttarla via la mise nlla ghiacciaia. La panna ovviamente solidificò e gelò. AL mattino dopo Fussel si trovò di fronte un nuovo prodotto e pensando che scongelarla non fosse una buona idea perché si sarebbe deteriorata, provò a venderla così, come gelato alla crema o ice cream. La offrì ai suoi clienti come una novità e questi la apprezzarono molto. Da ciò gli venne l'idea di produrre il gelato in grande, dando inizio alla prima embrionale fabbrica di gelati a Seven Valleys. Un paio di anni dopo si spostò a Baltimora e aprì altre fabbriche anche altrove: il gelato cominciava ad essere prodotto in grossa scala. Fussel fu per così dire il primo produttore industriale del gelato.